Esame di stato

Presentazione

L’Esame di Stato, che si svolge al termine del primo e del secondo ciclo di istruzione, è un traguardo fondamentale del percorso scolastico dello studente ed è finalizzato a valutare le competenze acquisite dagli studenti al termine del ciclo. Per sostenere l’Esame di Stato lo studente deve essere preventivamente ammesso con una decisione assunta dal consiglio di classe nello scrutinio finale dell’ultima classe del percorso di studi.

 

Esami di Stato 2022, il video del Ministro “Sono un importante momento di passaggio, viveteli con entusiasmo”. Al via la campagna social del Ministero

 

Ministero dell'Istruzione - Chiarimenti relativi alle ordinanze riguardanti l'Esame di Stato 2022

 

Ministero dell'Istruzione - Pagina dedicata agli Esami di Stato 2022

 

Ministero dell'Istruzione - Esami di Stato 2021-2022: cosa cambia

Piano del servizio della vigilanza per le sessioni di esami di Stato conclusivi degli studi di istruzione secondaria di secondo grado per l'a.s. 2021/2022. (vedi la nota).

 

Il coordinamento del servizio di vigilanza nel suo insieme, primo ciclo e secondo ciclo, è affidato al Coordinatore del servizio ispettivo regionale, dott.ssa Mavina Pietraforte.


In relazione agli esami di Stato conclusivi del secondo ciclo, i Dirigenti Tecnici assicureranno gli interventi necessari per situazioni che richiedono provvedimenti amministrativi complessi (es: esclusione disciplinare candidati, supporto ai provvedimenti di autotutela della Commissione etc.) e, nei limiti del possibile, effettueranno visite presso le Commissioni d'esame.

Notizie Esami di stato